“…Anche oggi scelgo di non giocare…”

Buona giornata a tutti,  solo per oggi scelgo liberamente di non giocare; il primo atto della mia cura, il metodo efficace per controllare la mia malattia. Rabbia, risentimento, senso di colpa, disordine mentale, falsità, sono solo alcune delle molteplici espressioni del mio male dentro. Negare le emozioni i sentimenti, distorcere la realtà, mi ha reso incapace di fare scelte e di apprezzare la vita, saper dire NO! Applicando il programma dei 12 passi riesco a trovare la risposta, mi mancava il coraggio, la lucidità mentale. Grazie alla preghiera della serenità ho imparato che posso affidarmi al mio Potere Superiore e mi rivolgo a Lui, senza tralasciare la parte che spetta a me; questo mi supporta ogni volta che voglio dire NO ogni volta che gli ostacoli mi spaventano. Oggi sono disposta ad accettare ogni mio limite, ogni mi disagio essendo consapevole di voler essere onesta, sincera, semplicemente me stessa. La mia immagine costruita da anni di illusioni e gioco malato, oggi lascia spazio a nuove situazioni, spesso non facili da gestire, ma che sono la più autentica espressione di quanto la mia vita oggi sia un’espressione di crescita e di piccole azioni quotidiane; agire per migliorare e stare bene nel corpo e nella mente. Il prezzo da “pagare” per la pace interiore è immenso…. Non si può definire il valore che oggi sento di attribuire al rispetto, per me stessa e per gl’altri. Quando ho finalmente accettato e compreso che i miei problemi sono troppo grandi perchè io possa risolverli da sola, mi sono arresa e ho chiesto aiuto. Da quel giorno, 24 ore alla volta, mi ricordo di mantenere alta l’attenzione e la dovuta prudenza al mio presente, il solo tempo sul quale posso esprimere la mia scelta. Il programma può farmi vedere il “mio mondo” da un’altra prospettiva, che mi accompagna ad una maggiore comprensione della mia situazione e della possibilità di cambiare abitudini, pensieri, sentimenti, azioni attraverso il percorso di recupero, la frequentazione della stanza, la partecipazione attiva e costante alla vita dell’associazione, il servizio, le condivisioni, le testimonianze scopro che è possibile.

Grazie a tutti

Ogni volta che non sono stata in grado di vedermi ed osservarmi, mi è bastato ascoltare un fratello per capire!

Serene 24 ore